• slide1
  • slide2
logo-slideshow

Festival Echi Lontani – 25.05.13

Nella splendida cornice della chiesa monumentale di Santa Chiara, L’Ensemble Rosantico si esibirà in un nuovo progetto di Enrica Sabatini dal titolo: “Donna Leggiadra – Musiche e danze “al femminile” fra Rinascimento e Barocco”.

Il programma, eseguito interamente da due danzatrici riprendendo la pratica quattrocentesca di danzare tra dame, presenta brani provenienti dai trattati dell’epoca “Il Ballarino”(1581), “Nobiltà di Dame”(1600) di Fabritio Caroso da Sermoneta e “Le Grazie d’Amore” (1602) di Cesare Negri in abbinamento a brani vocali e strumentali giocati su bassi ostinati i quali si intrecciano e si snodano lungo un percorso che sottolinea lo stretto rapporto culturale e politico intercorso tra Italia e Spagna.

La formazione:

  • Letizia Dradi, Enrica Sabatini: danza storica, coreografie e ricostruzioni
  • Emanuela di Cretico: flauto dolce
  • Enea Sorini: voce e percussioni
  • Pedro Alcácer Doria: vihuela
  • Riccardo Sabatini: cembalo

echi_lontani_banner